Spatha romana III sec. d.c.

Spatha romana III sec. d.c. - Deepeeka

AH2002
In riassortimento
200,00 €
Nel III secolo la spatha a bordi diritti e lama lunga sostituisce definitivamente il gladio come principale arma da mischia del legionario romano, sempre più influenzata dai costumi militari germanici. Questa particolare versione risale proprio a quel periodo, basata sulla ricostruzione di un originale ritrovato in Gran Bretagna. Lama in acciaio con fornimento in osso e bronzo costituito da guardia ridotta, impugnatura intagliata e pomo a forma di pera. Provvista di fodero rivestito in cuoio rosso con rifiniture in metallo ottonato e puntale discoidale decorato.


Lama : acciaio al carbonio 1060
Impugnatura : osso
Lunghezza lama : 610 mm
Lunghezza totale : 820 mm
Lunghezza impugnatura : 110 mm
Lunghezza manicatura : 210 mm
Larghezza lama : 50 mm
Spessore lama : 6 mm
Fodero : legno rivestito di pelle con finiture in ottone
Peso : 1100 gr
Peso con fodero : 1900 gr

No reviews
Product added to wishlist
Prodotto aggiunto per il confronto.

Questo sito utilizza i cookie per offrirti una migliore esperienza di navigazione. 

L'uso di questo sito implica il consenso all'utilizzo dei cookie.

Clicca qui per maggiori dettagli