Tamahagane Ingrandisci

Tamahagane - WKC

WKC Solingen WKC Solingen

WKC_Tamahagane

Nuovo

su ordinazione

2,450.00 Euro

Consegna in 24/48h circa

Spedizioni tracciate e assicurate

Merce nei nostri magazzini

phone-icon.png  Serve aiuto? Chiama 071659090

Acquista per altri 170.00 Euro ed otterrai la spedizione gratuita !
Le caratteristiche distintive di un katana giapponese sono sempre state la rigidità, l'infrangibilità e l'incredibile capacità di taglio. Questi requisiti, se ben in contrasto tra loro, possono convivere utilizzando un determinato tipo di acciaio, Tamahagane, in abbinamento con una particolare forgiatura di lama denominata tecnica Makuri.
Questo tipo di costruzione ( Makuri ) perrmette di avere un cuore della lama ( shingane ) estremamente flessibile in grado di assorbire urti e shock, ed una parte esterna ( kawagane ) più dura, che permette una migliore potenza di taglio e mantenimento dello stesso.
Il Tamahagane è una costruzione di acciaio che si ricava dalla fusione di minerale ferroso in fornaci di creta con carbone di quercia e pino. Tale processo permette di fabbricare un acciaio purissimo ( alto contenuto di carbonio con bassissime percentuali di zolfo e fosforo che potrebbero deteriorarne la qualità ), e dalla fusione ottenuta, solo una parte viene classificata "tamahagane".
Le parti più caratteristiche del processo di forgiatura posso essere schematizzate come segue:
1) La lavorazione di una parte esterna (kawagane), molto dura e ad alto contenuto di carbonio, formata piegando e battendo lo stesso pezzo di metallo per moltissime volte. Questo processo elimina impurità come i fosfati e i solfati e produce un numero elevatissimo (anche un milione, anche se di solito si aggirano attorno ai trentamila) di strati di metallo, rafforzando la lama.
2) La lavorazione di un'anima più morbida (shingane), creata usando un acciaio dal basso contenuto di carbonio.
Il tutto viene battuto numerose volte per ridurre il peso ed inserito all'interno del kawagane.
3) Il fabbro avvolge il kawagane attorno allo shingane e continua ad arroventare e battere il tutto creando una lunga barra d'acciaio rettangolare che viene lavorata a porzioni.

Lama : forgiata con tecnica Makuri a 32768 strati con tempra selettiva 48 HRC e 61 HRC
Hamon : irregolare
Hi : presente
Mekugi : doppi, in bamboo con forma conica montati diagonalmente in senso opposto
Lunghezza lama : 730 mm ( nagasa 705 mm )
Lunghezza totale : 1050 mm
Altezza lama "Yokote" : 23 mm
Altezza lama "Motohaba" : 31 mm
Spessore lama del "Yokote" : 5,5 mm
Spessore lama del "Munemachi" : 7 mm
Lunghezza kissaki : 30 mm
Sori : 16 mm
Peso katana : 1150 gr
Peso con saya : 1450 gr
Materiale saya : legno laccato nero lucido
Tsuka-ito : seta nera su vero samè ( pelle di razza )
Lunghezza tsuka : 295 mm
Sageo : seta nera
Tsuba : acciaio C45 lavorato a mano, antichizzato con decorazioni in oro
Habaki : 28 mm in ottone
Fuchi e Kashira : acciaio C45 lavorato a mano, antichizzato con decorazioni in oro
Menuki : ottone, lavorato a mano placcato oro
Seppa : rame
Shitodome : ottone
Kurikata : legno
Koiguchi : corno di bufalo
Sayajiri o Kojiri: legno
Kit manutenzione : non in dotazione
Bag : in cotone
Note : si consiglia l'acquisto dell'olio Hanwei per la pulizia e protezione della lama

Desideri maggiori informazioni?

Tamahagane - WKC

Tamahagane - WKC

* (leggi)

(Anti-spam)

Cancella o 

Accept

Il nostro sito utilizza cookie. Continuando a navigare nel nostro sito si accetta il loro utilizzo.

Clicca qui per maggiori informazioni