Terminologia Katana

Katana

 

BOSHI : forma della linea di tempra sulla punta delle lame
FUCHI : collare della tsuka posto vicino alla tsuba
HA : il filo della lama
HABAKI : collare di metallo che fascia la lama subito sopra il nakago per fissare la lama nel saya
HAMON : linea di tempra; i due tipi principali sono: diritta (suguba) ed irregolare (choji, gunome, midare)
HI : solchi incisi su una lama detti anche colasangue
HIRAJI : superficie piatta di una lama
KASHIRA : il pomello posto al terminale dell'impugnatura della lama
KISSAKI : la punta di una lama, dal yokote alla sommità.
KOJIRI : la parte che chiude il finale del saya
KURIKATA KURIGATA : la "protuberanza a castagna" applicata al saya attraverso la quale viene infilato il sageo
MEI : firma del costruttore posta sul nakago

Tsuba

MEKUGI ANA : foro o fori presenti su di un nakago per farlo attraversare dal menuki per poter bloccare la tsuka 

MEKUGI : perno che attraverso che trattiene il nakago di una lama nello tsuka; quasi esclusivamente di bambù nelle armi lunghe e medie, poteva talvolta essere di metallo in quelle corte

MOTO-HABA : altezza della lama vicino al habaki 

MUNE : il dorso di una lama; può avere varie forme
MUNEMACHI : dente che da inizio al mune dove viene fermato l'habaki
NAGASA : lunghezza di una lama presa dal munemachi alla punta del kissaki
NAKAGO : codolo delle lame, è la parte che si infila nella tsuka.
NAKAGO MUNE : il dorso del nakago
SAME o SAME-GAWA : pelle proveniente dal ventre di una varietà di razza che viene utilizzata per la copertura del legno della tsuka ( evita che la tsuka-ito si muova) e talvolta del saya
SEPPA : spessori sagomati che si trovano ai due lati della tsuba.
SOR I: curvatura di una lama giapponese
SHINOGI : costolatura che si trova (normalmente) su entrambi i lati di una lama.
SAYAJIRI : la parte aperta del saya dove la lama viene bloccata con l'ausilio del habaki
SHITODOME : ornamenti metallici posti nei fori del kurigata
SAGEO : corda attaccata al kurigata sul lato del saya
SAYA : il fodero delle spade giapponesi
TSUKA ITO : tessuto con il quale viene fatta la legatura attorno alla tsuka
TSUBA : la guardia della spada TSUKA:impugnatura della lama
TSUKA MAKI – TSUKA-ITO : la rilegatura della manicatura nella tsuka
YOKOTE : linea che separa la lama dalla punta

Fonti :
http://www.nihonto.com/abtglos.html
http://home.earthlink.net/~steinrl/nihonto.htm

 


Accept

Il nostro sito utilizza cookie. Continuando a navigare nel nostro sito si accetta il loro utilizzo.

Clicca qui per maggiori informazioni